La coppia passionale

Le coppie hanno un carattere?

Assolutamente si!

Esiste il carattere di lei, quello di lui

e quello della coppia.

La dinamica che si crea nella coppia è del tutto imprevedibile. Abbiamo un’idea di cosa vivremmo con quella persona, cominciamo a PROIETTARE i nostri desideri e aspettative, e per un po’ va bene così. Ma piano, piano, giorno dopo giorno, l’insieme delle due personalità comincia a prendere forma, e conduce i due in un’esperienza per lo più ingovernabile che può diventare una fantastica avventura di crescita e consapevolezza.

 

Un continuo movimento

La coppia passionale è quella sicuramente più intrigante in quanto piena di colpi di scena, di imprevisti, di forze contrastanti, di vette meravigliose e abissi vertiginosi. Sicuramente quella più movimentata, in cui non esiste monotonia e si percepisce di essere in un vortice contro il quale è inutile opporsi.

E’ una coppia che prova grandi gioie e grandi dolori, che spesso ha bisogno di allontanamenti per riprendere fiato, e in cui non si riesce mai a trovare il bandolo della matassa.

Le più belle storie d’amore riguardano questo tipo di coppia, i più grandi film, le canzoni più coinvolgenti, le poesie… I grandi artisti hanno creato le opere più belle sotto la spinta del “mal d’amore”…

 

“AMARTI E’ STATO

COME CONFICCARE

UNA STELLA NEL VETRO

 DI UNA FINESTRA”

(Alda Merini)

 

 

Un gioco di specchi

Ma accanto all’aspetto poetico e lirico, si trova in questa coppia anche tanto dolore e sofferenza. Un’incapacità di gestire le emozioni che ciclicamente intervengono per condurre alla rottura e al conseguente riavvicinamento in un’altalena di disperazione e desiderio che impedisce di trovare quella centratura in grado di fermare questo continuo movimento.

Il problema è il “gancio psicologico” inconsapevole che unisce le due parti. Si tratta di amori molto importanti nell’evoluzione personale, e restano lì, impossibili da governare, fino a che non ci si metta nell’ottica dell’osservazione onesta e obiettiva dei vari aspetti che entrano in scena.

Ognuno dei due fa da specchio all’altro riguardo quelle ombre antiche, così tanto nascoste da non svelarsi se non con una grande forza di volontà e un grande coraggio. Il travaglio è molto lungo, con continue tentazioni di mollare e restare chiusi nella convinzione che l’altro sia quello sbagliato, che si sia completamente vittime delle angherie, della cattiveria, della chiusura di cuore del partner, nonostante gli si voglia dare soltanto amore sconfinato. Il meccanismo che va superato in questo caso è quello della PROIEZIONE. Ovvero, entrambi i partner devono farsi AIUTARE per riappropriarsi delle RESPONSABILITA’ che invece rimandano al partner non riuscendo a vederle in se stessi.

La paura, anzi la convinzione, per esempio, di essere traditi, potrebbe derivare da qualcosa che senz’altro il partner stimola ma che viene poi collegato e ragionato sulla base di filtri mentali propri. E in ogni caso non si riesce a vedere quanto quel comportamento è qualcosa che ci è appartenuto a livello personale anche prima del partner, e che dobbiamo andare a ricercare nei nostri schemi mentali acquisiti dalla famiglia. Abbiamo subito un tradimento da nostro padre o nostra madre? Oppure i nostri genitori si tradivano, o uno tradiva l’altro, e abbiamo acquisito il comportamento di uno dei due..?

Sono veramente tante le informazioni che possiamo rilevare su noi stessi se riusciamo a distaccarci dalla dinamica di coppia che viviamo. Per questo c’è bisogno di farsi aiutare, soprattutto in questo tipo di coppia in cui le emozioni sono molto potenti e continue.

 

“A UN CUORE IN PEZZI

NESSUNO SI AVVICINI

SENZA L’ALTO PRIVILEGIO

DI AVER SOFFERTO ALTRETTANTO

(Emily Dickinson)

 

 

Farsi accompagnare in questo cammino di conoscenza è un viaggio appassionante all’interno di noi stessi, con una guida sicura che sa dove illuminare la strada

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enquire now

Give us a call or fill in the form below and we will contact you. We endeavor to answer all inquiries within 24 hours on business days.